Carissima o carissimo, i Tuoi giocattoli devono essere sicuri, in modo che Tu non Ti possa far male mentre giochi.

Per questo dei “nonni” saggi hanno scritto delle regole per spiegare come devono essere fatti i giocattoli.

Tu potresti farti male in molti modi, per esempio il giocattolo si potrebbe rompere e potresti tagliarti, oppure potrebbe staccarsi un pezzettino e potresti ingoiarlo o finirti negli occhi.

Sai che i bambini piccoli mettono tutto in bocca e magari il giocattolo è fatto con cose cattive che lasciano in bocca delle parti invisibili, ma molto pericolose.

Allora per fare in modo che i giocattoli siano sicuri, chi li costruisce deve rispettare delle regole, come quelle che ti dice a scuola la maestra o a casa i tuoi genitori.

Ci sono le regole per stare in casa, per stare a scuola e ci sono delle regole per fare i giocattoli sicuri.

Quando il giocattolaio costruisce i giocattoli fatti bene e che rispettano le regole dei giocattoli, deve farlo sapere ai Tuoi genitori prima che li acquistino per Te, così ci mette sopra il marchio CE, che significa che il prodotto è sicuro come deve essere.

Per chiarire anche ai Tuoi genitori, che sai delle volte non capiscono quello che io spiego a Te, CE significa Conformità Europea, cioè il giocattolo rispetta le regole europee.

Però cos’è l’Europa te lo spiegano loro.

Adesso quando vedrai sui giocattoli quel marchietto, saprai che il giocattolaio Ti promette che puoi giocare tranquillamente, però i Tuoi genitori devono stare comunque attenti, perché a volte i giocattolai sono bugiosi, quindi i Tuoi genitori sono il più importante CE che Ti protegge.

Share This

Share this post with your friends!