Non so quanti siano i bambini, che come te mangiano scampi crudi e ostriche, ma certamente non sei un caso unico, quindi magari la risposta interessa anche ad altri amichetti.

Le ostriche si mangiano quando sono fresche, cioè quando sono ancora vive, altrimenti è molto pericoloso mangiarle.

Le ostriche, come le vongole, come altri crostacei vivono dentro alla loro casetta fatta di due gusci, che si chiamano valve.

Quando sono tranquille in mare o quando devono mangiare, loro aprono le valve e fanno arrivare l’acqua, nella quale c’è il loro cibo.

Quando dormono o si sentono in pericolo, chiudono casa e bloccano bene la porta.

Se si prendono le ostriche e si tolgono dal mare, loro si sentono in pericolo e più lontane sono dal mare, più si sentono in pericolo e non hanno alcuna voglia di aprirsi.

Per poterle mangiare è necessario aprirle e loro che non sono tanto d’accordo, fanno di tutto per non farsi aprire, però come sai gli adulti ci riescono e poi le danno anche a te perché tu possa mangiarle.

Share This

Share this post with your friends!